Influenza: 3 insoliti rimedi naturali per contrastarla davvero

0 Flares 0 Flares ×

influenza

L’influenza è una malattia virale che colpisce il sistema respiratorio superiore, inclusi i polmoni, la gola e il naso. Ogni anno contagia circa 1 miliardo di persone nel mondo e i suoi sintomi più comuni sono: naso che cola, starnuti, congestione delle vie nasali, dolori muscolari, mal di testa, febbre, mal di gola, placche e perdita di fame. Tra i rimedi naturali più efficaci per l’influenza, ne esistono tre che forse potrebbero sembrare strani, ma che si comportano straordinariamente in presenza di vie respiratorie bloccate. Scopriamoli insieme.

Il fungo Ganoderma lucidum

Il Reishi non è soltanto una pianta dalle fantastiche proprietà medicinali antiossidanti. Sono tanti infatti i benefici del fungo Ganoderma e fra questi, v’è anche quello di potenziare il sistema immunitario e dunque, di combattere l’influenza in modo naturale. Quando contraiamo l’influenza, il nostro organismo agisce nel modo sbagliato, attaccando le cellule sane del corpo. Questo straordinario fungo medicinale per il sistema immunitario non fa altro che migliorare la capacità di risposta immunitaria del nostro organismo. Per beneficiare di questa proprietà è possibile assumere integratori a base di Reishi, nella dose massima raccomandata di 2 grammi al giorno.

Il brodo di pollo

Anche se può sembrare strano, il brodo di pollo è un perfetto rimedio naturale per contrastare l’influenza, dal momento che inibisce la produzione di composti infiammatori che vengono rilasciati in risposta a un’infezione virale.
In particolar modo, una ciotola di zuppa di pollo calda aiuta ad eliminare il muco nasale e a mantenere il corpo idratato. Per rafforzare i suoi effetti, si suggerisce l’aggiunta di aglio o di peperoncino tritato al piatto.

Il fieno greco

Il fieno greco è un legume poco noto di origine Asiatica e dal valore nutrizionale molto ricco. I nutrienti di questa pianta sono: vitamine A, B e C, minerali come calcio, fosforo, potassio, zinco, manganese, magnesio, sodio, selenio e ferro, mucillagini e fibre. Tutti questi composti organici fanno del fieno greco un ottimo rimedio naturale per combattere l’influenza ma soprattutto, per prevenire mal di gola e placche. All’occorrenza, si consiglia di aggiungere un cucchiaio di semi di fieno greco in mezzo litro d’acqua. Far bollire, filtrare il composto ed infine, effettuare i gargarismi alla gola per un massimo di due volte al giorno.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×